,

BRUNELLO DI MONTALCINO DOCG RISERVA 2012 BIONDI SANTI

 690.00

+ Free Shipping

BIONDI SANTI

BRUNELLO DI MONTALCINO DOCG
Riserva 2012

L’ANNATA 2012
Ad una primavera piuttosto calda è seguito un inizio estate asciutto e soleggiato. Il mese di agosto ha avuto temperature in linea con gli anni precedenti ma con lievi precipitazioni nella seconda parte. Settembre fresco con qualche pioggia nella settimana precedente alla raccolta. La vendemmia è iniziata il 10 settembre.
LA PROVENIENZA
La Riserva 2012 è stata prodotta con il clone Sangiovese Grosso BBS11 (Brunello Biondi Santi 11), individuato e selezionato da Biondi-Santi alla Tenuta Greppo negli anni settanta. Per questa Riserva sono state utilizzate uve provenienti esclusivamente dalle vigne più vecchie con oltre 25 anni d’età.
L’AFFINAMENTO
La Riserva 2012 è stata affinata 3 anni in botti di rovere di Slavonia.
L’EMOZIONE
La Riserva 2012 è una tipica espressione della visione enologica di Franco Biondi Santi. La sua freschezza distintiva conferisce una meravigliosa vivacità alla struttura monumentale e allo stesso tempo raffinata. Il bouquet si apre come una sinfonia di sentori morbidi e fruttati che si evolvono in un crescendo di note di erbe aromatiche, liquirizia e sensazioni balsamiche. In bocca si presenta elegante e sapida con croccanti tannini. Il finale è lungo, pulito e fragrante.
GRADO ALCOLICO
13,5%
PRODOTTA DA:
Franco Biondi Santi
Sono state prodotte soltanto 39 vendemmie di Riserva nella storia della Tenuta Greppo. 24 di queste portano la firma di Franco Biondi Santi. Con emozione abbiamo dedicato la Riserva 2012 – ultima della sua vita – al suo straordinario talento.

Disponibilità: 1 disponibili

COD: BRUNELLOBIONSANTIRISERVA12 Categorie: ,

Prodotto per la prima volta nel 1888, la Riserva Biondi-Santi è il primo Brunello della storia e ancora oggi a Tenuta Greppo, la storica sede di Biondi-Santi, l’annuncio di una nuova Riserva è un evento eccezionale. E’ un vino raro e speciale.

Rinomata per la sua straordinaria longevità, è stata prodotta soltanto 40 volte dal 1888 ad oggi e la sua produzione è estremamente limitata. Tradizionalmente, le uve per la Riserva provengono dai vigneti più vecchi con oltre 25 anni d’età.

Al centro dell’antica cantina di Tenuta Greppo giace una stanza gelosamente custodita al riparo dalla luce e dai rumori del mondo, dedicato interamente alla Riserva.
E’ “La Storica”, la cantina dove Biondi-Santi conserva le bottiglie di ogni annata di Riserva mai prodotta.
“La Storica” è un luogo intimo dove le bottiglie riposano nude all’interno di piccole nicchie, ognuna dedicata ad un’annata. Nude, abbigliate solo con una goccia di cera d’api sopra il tappo di sughero per garantirne l’integrità e la tenuta nel tempo.

Carrello
Scroll to Top